La cantina #10: Dirty Trainload, Cosmic Psychos, Secret Tape

cantina 10

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ancora una diretta in cantina, una puntata dal bunker, la decima stagionale!
Il fatto è che la cantina nel bunker ci sta bene, perché ci vive. Niente macchine, parcheggi, rientri. Si passa dalla sala da pranzo alla sala di trasmissione, luoghi che peraltro spesso coincidono.
La copertina è tutta per lo sferragliante blues targato Dirty Trainload, duo barese con il nuovo disco “A place for Loitering”, uscito di recente.
Retrospettiva per gli australiani Cosmic Psychos, gruppo di culto per gruppi di culto, troppo poco conosciuto fuori da questi.
Tape in dedicato al garage più ballereccio, targato Secret Tape e al loro dischetto uscito per Area Pirata e White Zoo

LA SCALETTA
THEM – GLORIA

DIRTY TRAINLOAD – DEAD RAT BLUES
DIRTY TRAINLOAD – THE BALLAD OF JOHN HARDY
DIRTY TRAINLOAD – WORLD WIDE VISION CRIME

OS MUTANTES – ANDO MEIO DESLIGADO

BACK TO THE ROOTS
OSMIC PSYCHOS – Custom Credit
COSMIC PSYCHOS – Lead me astray
COSMIC PSYCHOS – Can’t come in
COSMIC PSYCHOS – Lost cause
COSMIC PSYCHOS – Dead Roo

I CORVI – UN RAGAZZO DI STRADA

TAPE IN
SECRET TAPE – BLOW

FRANKIE VALLI – CAN’T TAKE MY EYES OFF YOU