La cantina #16: Dan Kroha, Silver Apples, Black Painties, London’s Burning

Si torna in cantina!
Come tutte le settimane, una puntata stracolma di musica e di adrenalina.
Copertina per il primo disco solista di Dan Kroha, un personaggio che da queste parti amiamo moltissimo: si chiama “Angels watching over” ed è prodotto dalla Third Man Records del signor Jack White.
La retrospettiva è per uno dei gruppi più suggestivi e meno conosciuti della stagione psichedelica degli anni ’60: i Silver Apples. Due gemme di album sul finire del decennio, un duo seminale, precursore di suoni e ritmi che sarebbero andati di moda anni dopo.
Tape in per il progetto Black Painties, sconosciuto quanto rumoroso.
Da Londra un Roberto Calabrò più in forma che mai ci racconta le ultime dell’underground britannico!
BUDDY HOLLY – EARLY IN THE MORNING

DAN KROHA – Angels watching over me
DAN KROHA – The road is rough and rocky
DAN KROHA – Before this time another year

TEMPTATIONS – AIN’T TOO PROUD TO BEG

BACK TO THE ROOTS
SILVER APPLES – OSCILLATIONS
SILVER APPLES – PROGRAM
SILVER APPLES – I HAVE KNOWN LOVE
SILVER APPLES – RUBY

TAPE IN
BLACK PANTIES – I’m a god damn trash can

LONDON’S BURNING
MIG 21 – TRASH CITY
SLEATER KINNEY – SURFACE ENVY

ROCK’N’ROLL TERRORISTS – YOUR LIFE 05:09